Negli ultimi giorni stanno uscendo un po’ di articoli che ci riguardano relativamente alla nuova funzionalità di e-learning che permette di prenotare un Tutor per una lezione online.

Siamo stati definiti l’Uber della musica: siamo onorati di tale definizione e speriamo di mantenere le aspettative senz’altro importanti.

Qui di seguito una piccola rassegna stampa degli articoli usciti:

C’è un’app per imparare a suonare la chitarra che paga chiunque sappia insegnarlo

http://www.adnkronos.com/magazine/cybernews/2018/05/02/arriva-uber-della-musica_us3rBErdXgluZ6cvOR3b6I.html?refresh_ce

Yalp, la startup che estrae gli accordi dalle canzoni e li trascrive

https://it.finance.yahoo.com/notizie/arriva-luber-della-musica-le-lezioni-si-fanno-online-con-unapp-2-163928573.html?guccounter=1

https://www.diariodelweb.it/innovazione/articolo/?nid=20180502-507469

http://www.corrierequotidiano.it/curiosita/03-05-2018/imparare-suonare-ecco-yalp-la-app-che-fa-incontrare-allievi-e-insegnanti

http://www.ondamusicale.it/index.php/focus/13980-in-arrivo-l-app-che-mettera-in-contatto-i-musicisti

Arriva l’Uber della musica